Advertisement

Una importante novità al recente Medi Show a Roma la ha portata GFT, con la prima monopinna realizzata dall’azienda pugliese.

Il nuovo prodotto in poche parole? Pala in fibra di vetro, chiaramente Prepreg, come da filosofia GFT, spessore differenziato, e curvatura della pala data direttamente dalla pala stessa, anziché, come generalmente avviene nelle monopinne, dalla scarpetta in gomma.

Più in dettaglio la pala ha una curvatura di 30° e permette, rispetto alla curvatura data dalla scarpetta in gomma, maggiore reattività e precisione dell’angolo. Lo spessore differenziato della vetroresina, realizzato con distribuzione ad X come per le neonate bipinne Alpha, permette una curvatura ottimale, per ottenere la massima spinta. Inoltre, la pala presenta un ulteriore assottigliamento dello spessore nella parte terminale ai due estremi, in modo da renderli più morbidi e assecondare al meglio il movimento durante la pinneggiata.

La pala è fissata alla scarpetta da neoprene open cell ruvido in superficie. La scarpetta è in gomma a spessore differenziato, in modo tale da ottimizzare le zone che devono essere più rigide per trasmettere al meglio forza e movimento, e quelle più morbide per maggiore comfort.

Il peso complessivo è ridotto a 1,8 KG e le misure disponibili sono 35-38, 38-40 e 42-44.

Advertisement