Advertisement

Sono Alessia Zecchini (nuovo Record del Mondo) e Remy Dubern a conquistare l’oro nel CNF (rana)

Nella prova a rana del CNF, nonostante le dichiarazioni molto elevate di ieri, con dello svizzero William Winram (-81 metri), che però non si è presentato al via per motivi di salute, e dell’atleta della Repubblica Ceca Michal Risian (- 77 metri), che non ha eseguito il protocollo d’uscita, oppure del nostro Michele Tomasi (- 72 metri), che purtroppo va in Black Out, è il francese Remy Dubern il primo a raggiungere la profondità dichiarata. Segue il il Campione Michele Giurgola , che, dopo l’argento di martedi nel CWT monopinna e l’oro nella prova sperimantale di ieri nel CWT con due pinne, dichiara per oggi 68 metri e raggiunge i 65 metri, con una prestazione finale di – 62 metri. Terzo il turco Can Mehmet Arikok, con – 55 metri e medaglia di bronzo.

Ed è ancora Italia fra le donne, dove la pluricampionessa, Alessia Zecchini, oramai un garanzia di successo in ogni prova (ha invece saltato la CWT con due pinne di ieri), che con – 58 metri, ottiene un nuovo Record del Mondo, ben 7 metri più profondo rispetto al suo precedente record italiano. 

Dopo Alessia Zecchini, troviamo la francese Sophie Jacquin, che aveva dichiarato 51 metri, per poi raggiungere i 49, e quindi terminare la gara con – 47 metri validi. Terza è la bravissima Sahika Ercumen, e gia bronzo nel CWT monopinna e argento nel CWT con due pinne, che ha dichiarato  – 52 metri e ha raggiunto i – 48, per una prestazione finale di – 44 metri. 

Domani mattina ultimo giorno di gara con il Jump Blu, in diretta in livestreaming

Advertisement