Advertisement

Con la specialità dell’Apnea Dinamica con pinne (DYN BF) l’Italia accelera e domina la competizione sia in campo maschile che in quello femminile.

Micidiali i ragazzi, con un podio 100% Italiano e nuovo Record Italiano e del Mondo dello strepitoso Andrea Vitturini, che, nonostante alcuni problemi di salute, supera se stesso, e va ben oltre i suoi precedenti 213 metri, con 226,5 metri percorsi.

Ma a migliorarsi sono stati anche Aldo Stradiotti, con uno stratosferico 220,88 metri, che disintegra il suo precedente record personale di 200 metri. Terzo Alessandro Zacheo, anch’egli con un precedente personale di 200 metri, e anch’egli capace di migliorarsi nettamente, con 210,8 metri.

Ma non finisce qui, perché lo strapotere della squadra maschile continua fino alla quarta posizione, con un Luciano Morelli che raggiunge i 207,62 metri. In pratica le prime quattro posizioni sono tutte italiane e sopra i 200 metri! In quinta posizione ottiene un risultato ottimo, ancora con un 2 davanti, lo Spagnolo Aleix Segura Vendrell, che raggiunge la distanza di 200 metri, mentre in sesta posizione troviamo il Francese Eric Poline, con 190,75 metri.

 

Ma sopra i 200 metri (204,2 m) è anche la distanza percorsa da Alessia Zecchini, che oramai ci ha abituati a vincere praticamente tutte le gare nelle quali si cimenta e, generalmente, a portare a casa nientedimeno che un Record del Mondo, come in questo caso.

E non finisce qui, perché anche il podio femminile è tutto Italiano, con Tiziana De Giulio e Cristina Rodda che si scambiano le ottime posizioni ottenute nel DNF, e conquistano rispettivamente la Medaglia d’Argento e quella di Bronzo, con 188 metri e 178,77 metri. In quarta posizione una ottima Barbora Ivanska, della Repubblica Ceca, con 175,1 metri, seguita dalla Francese Magalie Siterre, con 153,2 metri e un’altra Italiana, Martina Mongiardino, con 146,72 metri, che proprio ieri aveva dato moltissimo e segnato il nuovo Record del Mondo nell’Apnea Endurance.

Domani mattina a partire dalle ore 9:00 si svolgerà il Mondiale di Apnea Dinamica con Monopinna (DYN).

Advertisement