Advertisement

Nell’azione di caccia con tecnica all’agguato, per esempio avvicinandosi ad una cernia, è preferibile spostarsi usando la mano libera e mantenendo le gambe e le pinne ferme, in modo da evitare spostamenti d’acqua che potrebbero avvisare e allarmare la preda. I pesci hanno infatti un sistema chiamato linea laterale, costituito da ricettori (neuromasti) disposti lungo il fianco del pesce a partire da dietro le branchie fino alla coda, che rilevano con estrema sensibilità gli spostamenti d’acqua.

Advertisement