Advertisement

Goran Colak e Alessia Zecchini campioni e recordisti del mondo con -110 metri e – 93 metri nel CWT

 

Nella prima giornata di gara del 1° Campionato del Mondo in Apnea Outdoor, è il Campione croato Goran Colak a conquistare (in attesa comunque delle classifiche ufficiali) il titolo di Campione del Mondo CMAS nel CWT, con anche il record del mondo di – 110 metri. Infranto il precedente record di Davide Carrera, pari a – 94 metri.  Fra le donne, è Alessia Zecchini, con uno stratosferico – 93 metri, 7 metri più profondo del suo precedente Record del Mondo, a conquistare il titolo di Campionessa e Recordista del Mondo.

La squadra italiana ha in generale ottenuto ottimi risultati, con Michele Giurgola che ha effettuato con successo un tuffo a- 103 metri, e Vincenzo Ferri, che ha ottenuto un fantastico – 98 metri. Fra le donne, seconda la Chiara Rossana Obino, con uno splendido tuffo a – 82 metri.

Difficoltà per Bruno Segvic, che aveva dichiarato – 106 metri. Il campione croato è stato infatti colto da sincope mentre risaliva ed era a – 35 metri. E’ quindi stato soccorso prontamente dall’equìpe medica, e ora sta bene.

Advertisement