Advertisement

Dopo aver presentato le novità in neoprene della Sporasub, andiamo a vedere una serie di novità su accessori e oggettistica molto innovativa.

Asta America by MP

Partiamo dalla nuova asta America di Marco Pisello, realizzata con una intelligente spirale per mantenere l’aletta abbassata, e che evita l’utilizzo degli O-ring. Questi, lo sappiamo, sono piuttosto scomodi perché dopo lo sparo si insagolano e vanno quindi rimessi in posizione con buona perdita di tempo. Inoltre, sulle aste con le pinnette, si perde anche tempo a far passare l’O-ring sopra le pinnette stesse. Con la spirale tutto ciò non è necessario, perché la stessa si ferma fra una pinnetta e l’altra. Ancora, gli O-ring spesso si perdono e con il tempo si rompono, magari ad inizio pescata, il che comporta di rimanere senza o dover recuperare un secondo O-ring. Per evitare il problema, c’è chi monta più O-ring sull’asta, in modo da averne di ricambio.

L’aletta è realizzata con una sorta di pinnetta sulla punta, in modo da assicurare che l’asta non si sfili dal pesce. Questa soluzione è necessaria, visto che l’aletta non presenta il terminale rialzato, perché deve alloggiare la spirale.

Sembra una ottima idea, che certamente andrà testata bene in mare, soprattutto per capire se la spirale funziona a dovere quando si scocca il colpo, e non rimane incastrata sull’aletta anche quando l’asta risulta non più nuovissima. Per ora ci fidiamo dei test effettuati dall’esperto team Sporasub.

L’asta America è disponibile in diametro da 6,5 e da 7 mm, e presenta ben 4 pinnette che facilitano il caricamento degli albalete più lunghi.

Elastico Greenshot

Sempre nell’ambito degli accessori per arbalete, Sporasub ha presentato un elastico piuttosto “ragionato”, con ben tre strati di gomma diversi. Esternamente la gomma verde è mimetica e protegge dai raggi solari, quella principale, colore ambra, dà le caratteristiche di elasticità al Greenshot.

Lo strato interno nero è quello antitaglio, che protegge dalle rotture in caso di lacerazioni interne generate dal montaggio delle ogive. Sappiamo, infatti, che è la gomma più interna a lavorare maggiormente e subire i maggiori stress a trazione. Questo è il motivo per cui spesso ci si trova con l’elastico rotto, senza che esternamente lo stesso mostrasse grandi segni di usura.

Il Greenshot è disponibile nei diametri da 14, 16 e 18 mm.

Icebox

Intelligente la Icebox, ghiacciaia in polistirene pieghevole, per il trasporto del pesce. Una volta ripiegata occupa poco spazio. La coibentazione a dire di Sporasub è molto elevata, mentre, seppur non stagna, comunque tende a non far fuoriuscire l’acqua. Vedremo!

Coltello Black Shark

Non particolarmente innovativo, ma un bel prodotto, il nuovo coltello Black Shark, disponibile con due lame: “Drop point”, lama asimmetrica, e “Draga”, lama simmetrica. Le lame sono in un unico pezzo con il manico e realizzate in acciaio AISI 420 B, che permette, tramite uno specifico processo di lavorazione, di avere una lama particolarmente affilata. Le lame comprendono taglia-cime e foro per disincagliare le aste.

L’inserimento ad incastro sembra molto funzionale e blocca il coltello anche se non completamente inserito nel fodero. Non sono granchè quei sistemi che si basano solo su una levetta che blocca il coltello e che, puntualmente, non viene posizionata bene, con conseguente perdita del coltello e…collezione di foderi vuoti. Il manico è mimetico, più un discorso estetico che realmente funzionale.

Boa Blue Water

Chiude la carrellata di novità per gli accessori Sporasub la boa Blue Water. Pensata per la pesca nel blu, e quindi maggiormente rivolta ai mercati esteri, è un prodotto molto resistente e disponibile anche nella versione “mini”, che però ad AP, lo sapete, non piace, perchè misure ridotte significano meno sicurezza.

Cliccate Mi Piace sulla pagina Facebook di Apneapassion.com per essere subito aggiornati sui nuovi prodotti 2016 delle aziende.

Advertisement