Advertisement

Luciano Morelli ha analizzato la nuova ed estremamente professionale muta Mares Horizon 10 per l’apnea in piscina. Vediamo le prime impressioni del Campione in attesa di un suo test approfondito.

Ricevuta la muta Mares Horizon 10 nella taglia 2, questa è risultata appena larga per Luciano, che evidentemente, come si usa nell’apnea professionale, necessita di una muta molto aderente per evitare che l’acqua entri nella muta e rallenti lo scivolamento. Ciononostante, Luciano ha potuto dare già una prima impressione sulla nuova muta Mares, in attesa della taglia 1, che arriverà a gennaio 2018, per un test approfondito in piscina insieme ad interessanti concorrenti.

Aspetto estetico

Estremamente accattivante e prezioso l’aspetto estetico, con la colorazione argento mista al nero, e le scritte bianche dei loghi ben in evidenza. A ciò si aggiunge la totale assenza di cuciture, ad indicare un prodotto di elevata qualità ed estremamente professionale. La spalmatura esterna in poliuretano è un ulteriore caratteristica fondamentale per ottimizzare lo scivolamento della muta in acqua.

MorelliHorizon10Back

Taglio e incollaggi

Gli incollaggi appaiono ben fatti ed evidetemente permettono di eliminare fastidiose cuciture, che renderebbero la muta meno confortevole. Il taglio permette un ottimo comfort una volta indossata la muta. Il movimento e la respirazione risultano ottime.

MorelliHorizon10FrontArmsUp

MorelliHorizon10SideArmsUp

MorelliHoriz0n10BackArmsUp

Horizon10Bondings

Le estremità su caviglie e polsi aderiscono perfettamente, mentre la chiusura del collo con Velcro presenta un baffo un poco generoso, ma facilmente riducibile con un taglio di forbice.

Horizon10AnkleSeal

MorelliHorizonNeck

Vestizione e cerniera

Indossare la Mares Horizon 10 risulta piuttosto agevole e non richiede particolari attenzioni, grazie anche e soprattutto alla morbidezza del materiale. Chiaramente quando riceverò la taglia 1 dovrò rivedere la vestizione, ma con un neoprene così morbido non prevedo alcun problema. La cerniera di chiusura posteriore è ben fatta, robusta e chiusa sotto due lembi di neoprene che la nascondono completamente.

Horizon10Zip

Prime impressioni in acqua

La muta provata, di taglia 2, per me è risultata abbondante in vita e sotto le ascelle, cosi che dopo le prime dinamiche si è riempita d’acqua. Comunque, sia nel movimento con monopinna che a rana subacquea le sensazioni di scivolamento sono state ottime, così come i tempi di percorrenza. Non vedo l’ora di testare la Mares Horizon 10 nella taglia 1 corretta per il mio fisico.

Luciano Morelli

Luciano Morelli, 48 anni nato a Bergamo, è Campione Italiano Assoluto 2017 in DNF e DYN con monopinna; ha conquistato la Medaglia di Bronzo DNF e DYN pinne , e l’Argento DYN monopinna agli Europei di Cagliari del 2017. Ai Mondiali 2016 a Lignano Sabbiadoro, Luciano ha conquistato la Medaglia di Bronzo DYN monopinna.

Advertisement