Advertisement

Introduzione

C4 Carbon ha avviato da un paio d’anni un processo di ampliamento della gamma prodotti voluto dal suo nuovo titolare, Marco Ciceri . Con l’acquisizione anche dello storico marchio H. Dessault , Ciceri punta ad un netto incremento di quota di mercato nel settore internazionale dell’apnea e della pesca in apnea . Questo processo ha visto anche la creazione dell’offerta di maschere C4 con tre interessanti soluzioni, prima la Plasma , poi la Plasma XL e infine la neonata Falcon . Abbiamo ricevuto la Plasma XL e la Falcon.

Plasma XLLa più grande delle maschere C4

Costruzione e compattezza

C4 Carbon non è partita con un compito facile, in quanto con le sue prime maschere , la Plasma e la Plasma XL , ha scelto una soluzione frameless a doppia lente . Questo è abbastanza logico considerando il posizionamento del marchio in quello che può essere considerato il segmento premium. Abbiamo ricevuto la Plasma XL , che è decisamente ben progettata e rifinita. È anche compatta ma, come indica la XL, non all’estremo. Infatti, questa versione è più larga del 10% rispetto alla maschera Plasma standard per ottenere un comfort ancora migliore . Le due lenti sono abbastanza grandi e vicine agli occhi per un ottimo campo visivo. Il telaio interno è abbastanza flessibile al centro . Questa logica si discosta notevolmente rispetto a quella di altri brand come Salvimar, che progetta le maschere frameless con una parte centrale del telaio interno molto rigida. C4 indica il volume interno della Plasma XL pari a 123 centimetri cubi . Nelle prossime settimane verificheremo questo valore e il campo visivo.

Il facciale

La C4 Plasma XL è realizzata in silicone anallergico con superficie opaca sia internamente che esternamente . Questa soluzione riduce i riflessi di luce verso il pesce e gli occhi del pescasub. Solo la montatura in silicone attorno alle lenti e il logo C4 sono lucidi, per un aspetto accattivante. Alla base del naso internamente il facciale presenta le classiche protuberanze più attuali. Queste permettono di posizionare meglio la maschera e anche di riempire lo spazio per ridurre il volume interno . Centralmente e internamente tra le lenti il facciale ha una zona concava. Tale soluzione è studiata per adattare al meglio la parte superiore del naso alla maschera, eliminando possibili zone di pressione. È disponibile una gamma completa di colori per il facciale , come nero, bianco, grigio, camo med (base marrone) e camo ocean (base blu).

Regolazione e design del cinghiolo posteriore

Il cinturino posteriore ha un design radiale molto curato ed elaborato. Come il facciale , è anch’esso realizzato in silicone opaco su entrambi i lati. Le fibbie laterali hanno un ottimo sistema di regolazione micrometrica con bottoni contrapposti. Esse agiscono sul cinturino e sembrano molto facili da usare. L’aggancio delle fibbie avviene direttamente sulla facciale tramite un perno orizzontale.

Dimensioni e peso

Il peso che abbiamo misurato della C4 Carbon Plasma XL è di 175 grammi . Le lenti sono progettate con un profilo esterno liscio con lati arrotondati . Il profilo superiore è appena leggermente inclinato salendo dal centro verso l’esterno della maschera. La parte inferiore del profilo delle lenti ha una linea a V smussata. Le lenti sono 54 mm di larghezza e 54 mm di altezza come valori massimi. Il telaio senza le fibbie è largo 15,7 cm e alto 7 cm. Il facciale è largo 12,5 cm e alto 10,2 cm al centro.

Falcon – La più compatta delle maschere C4

Costruzione e compattezza

Il design della più recente tra le maschere C4 lanciata sul mercato dall’azienda italiana, la Falcon , è ancora una volta una soluzione frameless . Il telaio interno , proprio come per il Plasma XL, è facilmente flessibile nella parte centrale tra gli occhi. Questo nuovo prodotto porta all’estremo la compattezza, concentrandosi soprattutto su pescatori in apnea e apneisti in profondità. C4 Carbon indica il volume interno pari a 95 cm3 , una netta riduzione rispetto al Plasma e al Plasma XL. Verificheremo tale valore nelle prossime settimane. La sensazione generale è di una maschera estremamente compatta. Probabilmente sarà meno adattabile a qualsiasi viso rispetto alla Plasma e alla Plasma XL, ma con prestazioni migliori in termini di compensazione e penetrazione dell’acqua .

Il facciale

La C4 Falcon ha modelli in diversi colori davvero belli nelle varie versioni. Abbiamo ricevuto la Firestone rossa e nera, ma sono disponibili anche con facciale grigio, nero e bianco e con telaio di colore diverso . Inoltre, è disponibile una versione molto accattivante con teschi bianchi (la Falcon Pirate ). Il facciale è in morbido silicone di durezza 50° Shore A , con zone a spessore variabile e quella che C4 definisce come finitura interna velvet. Infatti, anche se le superfici esterne ed interne della facciale in silicone sono entrambe opache, quella interna è diversa. La sensazione al tatto dà l’impressione di una superficie più “appiccicosa” rispetto a quella esterna. Sicuramente questo ha lo scopo di ottenere il miglior effetto ventosa. Il facciale nella piccola zona interna tra le lenti ha una speciale forma concava per eliminare il più possibile la pressione sulla parte alta del naso. Le due zone laterali del naso sono realizzate con un silicone estremamente sottile per favorire il processo di compensazione . Ciò è molto evidente dalla luce che passa parzialmente attraverso il silicone.

Regolazione e design del cinghiolo posteriore

Il cinturino posteriore della Falcon e le fibbie laterali sono proprio le stesse della soluzione molto ordinata e di alta qualità che abbiamo visto sul Plasma XL.

Dimensioni e peso

Il peso della C4 Falcon è di 140 grammi , estremamente contenuto. Le due lenti sono larghe 5,1 cm e alte 4,2 cm. Valori decisamente bassi, soprattutto quello verticale, che hanno l’obiettivo di ottenere la massima compattezza ed anche un’elevata idrodinamicità. C4 assicura che il campo visivo rimane estremamente buono e adeguato per la pesca subacquea. Verificheremo anche tale valore. Le facciale è alto 9,5 cm al centro e largo 12 cm. La larghezza massima del telaio è di 13,8 cm e l’altezza di 6,5 cm. Quindi, in generale, la C4 Falcon ha dimensioni normali nella sua larghezza, ma è estremamente stretta per quanto riguarda le lenti e il telaio .

Advertisement