Advertisement

Non una novità, ma certamente un prodotto top, il Mares Viper Pro DS 90 è l’arbalete top di gamma della Mares.

In breve

Arbalete con doppio elastico circolare da 16 mm di diametro, il Mares Viper Pro 90 DS offre sistema di sgancio invertito 100% in acciaio inox, fusto con guida asta aperto e guida sagola di rinforzo, testata compatta aperta, mulinello Vertical Spiro 65 di serie, e la nuova impugnatura KJ per il massimo controllo del fucile.

Mares Viper Pro DS Grip Reel Draw Rid

Il fusto

In alluminio anodizzato nero a sezione circolare di diametro esterno pari a 28 mm, il fusto è fortemente rinforzato lungo la sezione verticale grazie a due profili che fungono, anche, da irrigidimento. Inferiormente troviamo il guida sagola, cioè un canale di passaggio fra due bandella longitudinali alte circa 2 mm, superiormente è ricavato il guida asta aperto, con due profili alti circa 4 mm. Ciò permette un sensibile irrigidimento del fusto nella flessione verticale, direzione più critica per via dell’azione degli elastici.

SezioneFustoRid

Il guida asta permette l’alloggiamento di aste da 6 a 8 mm di diametro e riduce sensibilmente l’attrito attraverso la superficie di abboggio asta-guida ridotta grazie alla conformazione simile a due rotaie di un binario.

Ai due estremi il fusto si collega all’impugnatura e alla testata con uno spinotto in acciaio di diametro 5 mm, mentre la tenuta stagna dello stesso è ottenuta tramite due O-Ring, sia dal lato impugnatura, sia da quello della testata.

 

La testata

La testata è estremamente compatta e, seppur con soluzione aperta, presenta la sede per posizionare l’archetto di chiusura superiore, montabile tramite spinotto, entrambi inclusi. Il design della testata è in un pezzo unico completamente realizzato in nylon caricato vetro. Il guida asta sulla testata si collega perfettamente a quello del fusto. La soluzione è quella atta ad alloggiare due elastici circolari, dove i passaggi sono aperti per la sostituzione molto rapida degli elastici stessi, semplicemente inserendoli dalla parte dell’ogiva in Dyneema®La struttura, inoltre, è tale da evitare il ribaltamento degli elastici in fase di sparo.

TestataViper

L’unica parte in metallo risulta il ferretto inferiore alla testata per il passaggio della sagola, che indubbiamente potrebbe, se realizzato in nylon caricato vetro, usurarsi rapidamente per via del frequente scorrimento della sagola nei vari spari e con prede si maggiore mole.

TestataCircolariViper

 

Impugnatura 

Componente chiave di ogni arbalete, l’impugnatura del Mares Viper Pro DS 90 è estremamente interessante. Molto valida infatti la soluzione preformata e scomponibile, realizzata in plastica morbida arancione Mares. Il design è di nuova concezione, con base larga per stabilizzare la presa e ottimizzare il brandeggio, dove la parte bassa della mano riesce a fare migliore leva sull’impugnatura. Sia la parte posteriore arancione dell’impugnatura, sia quella anteriore in nylon caricato vetro, presentano degli intagli che ottimizzano, insieme a due zone ruvide laterali sull’impugnatura, la presa ed evitano lo scivolamento.

ImpugnaturaMEccSgancioViper

L’impugnatura è simmetrica e quindi adatta sia a destri che a mancini. Unica differenza è la sicura posizionata sul lato destro che si adatta meglio ai destri. Infatti, a sicura inserita (abbassata) la mano destra percepisce in modo inconfondibile la leva di sicurezza segnalando appunto che la sicura è attiva. A sicura disinsertita, la leva si alza e non è più percepibile. Ciò funziona, comunque, piuttosto bene anche per i mancini, che percepiranno la leva abbassata con il pollice. Da entrambi i lati un incavo nella parte di appoggio del pollice ne permette un ulteriore comfort e adattamento alla mano. Utile anche l’aletta presente per abbassare la sagola e toglierla dalla zona di mira.

 

Meccanismo di sgancio

Il meccanismo di sgancio è un ulteriore punto chiave del Mares Viper Pro DS. Il sistema utilizza un grilletto in acciaio inossidabile, realizzato con l’avanzatissima tecnologia a micro-iniezione, che permette una precisione estrema nella realizzazione dei componenti e, di conseguenza, una ancora maggiore fluidità dello sparo. A ciò si aggiunge la soluzione con meccanismo invertito, che rende ancora più sensibile il grilletto.

ViperProDSSteelTriggerRendering

 

Asta

L’asta è la tahitiana Hardy in acciaio 17-4 PH da 6,5 mm di diametro con punta tradizionale e aletta singola totalmente esterna e posizionata nella parte superiore. I punti di aggancio per l’ogiva sono garantiti da 3 pinnette, tutte forate per l’eventuale fissaggio della sagola o del filo in nylon in posizione avanzata. Anche le pinnette utilizzano il sistema di micro iniezione, tale da smussare perfettamente tutti gli spigoli, e quindi non tagliare l’ogiva in Dyneema®.

 

Gli elastici

Il Mares Viper Pro DS 90 è allestito di serie con due elastici circolari S-Power Speed da 16 mm di diametro. Gli elastici sono di tipo progressivo in Latex e mantengono invariate le proprie prestazioni per lungo tempo. Il fattore di allungamento è pari a 3.

 

Mulinello

Disponibili i due mulinelli Vertical Spiro 65 e Vertical Spiro 87, i cui numeri indicano il diametro della bobina di avvolgimento della sagola, sul nostro arbalete è stato montato la versione 65. Il sistema di attacco del mulinello all’arbalete ha il punto di aggancio sulla parte anteriore dell’elsa del grilletto ed utilizza un sistema specifico Mares, con un braccio robusto e rigido e un collegamento che rendono molto solido l’attacco, ma anche facilmente smontabile tramite una vite e uno spinotto.

MulinelloViperSpiro67

La frizione del Vertical Spiro è brevettata Mares e appare piuttosto semplice ed intuitiva nell’utilizzo, dove anzichè avere la classica manopola di regolazione, in genere di piccole dimensioni, utilizza un intelligente placca esterna con due ali dove impugnarla, molto facili da regolare con tutta la mano, anzichè con le sole due dita. Questo aspetto è importante considerando che si utilizzeranno quasi sempre guanti più o meno spessi e quindi si ha meno sensibilità.

Un passa sagola smontabile in tondino di acciaio mantiene la sagola in posizione e vicino al perno del mulinello. Tale passa sagola tende a flettersi mettendo in tensione la sagola, aspetto che funge anche da pretensionatore della sagola stessa.

 

Appoggio sternale

Altro elemento interessante e specifico Mares è l’appoggio sternale del Viper Pro DS. Il componente, in nylon caricato vetro, presenta una soluzione a deformazione variabile, grazie alla zona cava fra il corpo principale, che appare particolarmente robusto, e la superficie di appoggio posteriore più sottile e, appunto, deformabile. Ciò contribuisce ad adattare la forma dell’appoggio sternale al petto del pescasub, rendendo il caricamento dell’arbalete più confortevole.

SternalSupportViper

 

Per scaricare e stampare la scheda tecnica completa della Mares Viper Pro DS 90 clicca qui.

Per il miglior prezzo on line garantito clicca (e attendi alcuni istanti) qui.

Advertisement