Advertisement

Il Mares Cyrano 1.1 HFT con regolatore di potenza è il top della gamma dei fucili pneumatici di Mares, azienda oggi parte del gruppo di Head, ed è completo di tutte le possibili soluzioni tecniche avanzate, ad eccezione della testata Vuoto, che evidentemente può essere aggiunta in una seconda fase. Andiamo in profondità nell’analisi di queste ottime soluzioni Mares, che offre sicuramente technologie interessanti e raffinate su questo fucile pneumatico, come anticipato già con il Mares Cyrano 1.3.

Contenuti e design esterno

Mares Cyrano 1.1 HFT completo con sacca

Estremamente ben rifinito e con un design eccezionale, il fucile pneumatico Mares Cyrano 1.1 HFT mette da parte per un momento l’arancione tradizionale di Mares per un blu più naturale e in qualche modo affascinante della gomma che copre l’impugnatura e l’interruttore di sicurezza. L’abbinamento con il nero di tutti gli altri componenti e l’acciaio del grilletto dà un risultato estetico molto elevato finale, ulteriormente migliorato dalla forma della canna data dalla tecnologia Hydro Forming (HFT).

Il Mares Cyrano 1.1 HFT viene fornito con una borsa molto rifinita, resistente e utile che contiene, oltre al fucile, una pompa, un’asta tahitiana, un carichino multiplo, un monofilo e un adesivo. All’interno della borsa è disponibile una tasca molto lunga e ben rifinita per posizionare l’asta e la pompa.

Impugnatura

Sempre una parte fondamentale di qualsiasi fucile, l’impugnatura ha una forma leggermente anatomica sia per i mancini che per i destri. Chiave è il meccanismo di sgancio in acciaio inossidabile al 100% (316L), incluso il grilletto in acciaio ben rifinito e la leva di rilascio della sagola posizionata lateralmente. L’angolo tra l’impugnatura e il serbatoio del fucile è di 117° (misurato), considerando per l’impugnatura il profilo posteriore della stessa sulla quale aderisce il palmo della mano e che dà l’inclinazione del polso rispetto all’avambraccio.

La mano è posizionata sull’impugnatura a contatto con una parte in gomma più morbida per una migliore aderenza. L’impugnatura è la soluzione avanzata KJ con la base della stessa allargata che punta ad ottimizzare la presa durante il brandeggio sia laterale che, soprattutto, verticale. La forma dell’impugnatura è completa di un’area concava anatomica su entrambi i lati nella parte superiore per posizionare meglio la mano.

Mares Cyrano 1.1 HFT lato sinistro dell’impugnatura con regolatore di potenza

Nella parte in alto a sinistra dell’impugnatura troviamo il regolatore di potenza, mentre a destra è presente la leva del sistema di sicurezza per il grilletto, ben fatto, di buone dimensioni e perfettamente percepibile quando si impugna il fucile, avvisando il pescatore in apnea se il sistema di sicurezza è in posizione di blocco o rilascio. Infatti, se il pescatore in apnea riesce a percepire la leva di sicurezza, significa che il Cyrano è in modalità blocco. Tuttavia, questo funziona bene per i destri, meno per i mancini.

La leva di rilascio della sagola, anch’essa in acciaio inossidabile, è laterale al meccanismo di sgancio come per le soluzioni più moderne, rispetto a quelle con leve di sgancio della linea posizionate inferiormente, che hanno lo svantaggio di rimanere eventualmente bloccate su elementi del fondo marino.

Mares Cyrano 1.1 HFT lato destro dell’impugnatura con leva di sicurezza e sgancia sagola in acciaio

Una vite sotto il grilletto viene utilizzata dagli esperti della fabbrica Mares per regolare perfettamente il sistema, e per tale motivo un punto di colla rossa viene posizionato sulla vite stessa, poiché Mares scoraggia qualsiasi azione sul sistema da parte di persone non autorizzate.

Mares Cyrano 1.1 HFT vista inferiore di impugnatura e grilletto

La struttura della base della maniglia è realizzata in Pa6, un materiale plastico con specifiche proprietà meccaniche di alto livello: eccellenti caratteristiche meccaniche ed eccellente resistenza all’usura, buona resistenza alle sollecitazioni meccaniche anche a basse temperature, resistente alla fatica (mantiene le sue caratteristiche anche sotto sollecitazioni e carichi ripetuti) , tenacità (elevata resistenza a compressione ed estensione), resistenza all’invecchiamento e agli agenti atmosferici, resistenza agli alcali, composti inorganici e solventi, buona resistenza chimica ai composti organici. Poiché PA6 è igroscopico, il che significa che può assorbire l’umidità, Mares lo utilizza caricato con il 15% di fibra di vetro per ridurre questo effetto.

Impugnatura con grilletto in acciaio e regolatore di potenza

La parte blu più morbida dell’impugnatura è realizzata in elastomero termoplastico (TPE). Il vantaggio dell’utilizzo di tale materiale è la capacità di allungare, moderare gli allungamenti e restituire quasi tutta la sua forma originale, creando una vita più lunga e una migliore portata fisica rispetto ad altri materiali.

Serbatoi esterno e interno

I serbatoi esterno e interno sono fondamentali per l’intero funzionamento del fucile. L’aspetto principale del design del Cyrano 1.1 HFT, come per tutta la famiglia Cyrano, è l’offset dei due serbatoi, in cui il serbatoio interno viene spostato verso l’alto di 4 mm rispetto al centro di quello esterno. Quindi la distanza tra la linea di mira e l’asta è ridotta da 2 cm a 1,6 cm. Ciò offre un buon vantaggio nell’impostare la linea di mira, in quanto riduce parzialmente il limite dei fucili pneumatici rispetto agli arbalete: l’offset dell’asta rispetto alla linea di mira.

Linea di mira ottimizzata del Mares Cyrano 1.1 HFT

Il serbatoio esterno ha una forma e un volume interni specifici, grazie all’avanzata tecnologia HFT (Hydro Forming Technology), che consente un miglior rigore e, secondo Mares, l’idrodinamica. È realizzato come al solito in alluminio e le sue dimensioni sono 824 mm di lunghezza e 48 mm di diametro esterno, con aumento del diametro rizzontale fino a 52 mm nelle zone ingrandite con la tecnica HFT, mentre lo spessore delle pareti è di 2 mm.

Mares Cyrano 1.1 HFT serbatoio preformato

Il serbatoio ha anche una elevatissima resistenza del Cyrano, che Mares indica essere impostato a 16 Bar di pressione, fino a un massimo di 30 Bar e NON di più, ma in effetti il ​​sistema e gli standard di sicurezza forniti da Mares richiedono al serbatoio di supportare la pressione fino a 100 Bar. IL serbatoio interno ha evidentemente un diametro di 11 mm, garantendo una potenza eventualmente leggermente inferiore, ma anche un processo di caricamento più semplice rispetto alla soluzione da 13 mm, disponibile anch’essa nella gamma Mares Cyrano. Inoltre, i passaggi d’aria sovradimensionati nel serbatoio interno contribuiscono a una maggiore potenza del tiro. La lunghezza dalla punta della testa al meccanismo di rilascio è pari a 920 mm.

Testata

Mares Cyrano 1.1 HFT testata

Componente monoblocco molto compatto e leggero (31 grammi) in alluminio anodizzato, la testata è un altro elemento chiave del Cyrano, dove passaggi più ampi e più inclinati aiutano il deflusso dell’acqua mossa dal pistone durante il tiro, riducendo attrito e perdita di potenza, per una migliore velocità di uscita dell’asta.

Mares Cyrano 1.1 HFT testata

Pistone

Per una ulteriore potenza del tiro, legata alla massima riduzione dell’attrito, è il nuovo pistone EVO, che determina aumento di velocità e facilità di carico, anche grazie a una migliore lubrificazione, quest’ultima con l’effetto aggiuntivo di una migliore durata. Il materiale del pistone è Pom Delrin 100 temprato, che assicura tenacità, elevata resistenza agli urti ripetuti, elevata resistenza meccanica e rigidità, eccezionale resistenza al creep e resistenza a fatica a lungo termine.

Mares Cyrano 1.1 EVO pistone in Pom Delrin 100 indurito

Per i dati tecnici del Cyrano 1.1 HFT clicca Mares Cyrano 1.1 HFT 100 Chart.

Per le tabelle tecnica dei fucili penumatici Mares Cyrano clicca Number_of_pumps_pneumatic_guns.

Per le tabelle di pompaggio del Cyrano clicca Pneumatic_guns_technical_specifications.

Advertisement